Mostri marini del sonno

I mostri marini allietano il mare,

vanno  nelle camere del cervello:

s’imbronciano o si rallegrano per quello

che trovano o ci possono portare.

Quando entrano nei sogni fanno piano:

escono, tornano, e non te ne accorgi;

ma se lo sguardo dormiente gli porgi,

ti prendono e ti portano per mano.

 

I mostri marini del sonno sono personaggi che nella loro mostruosità fanno da scudo a bambini e bambine che hanno paura dei sogni, del buio, o semplicemente non hanno voglia di andare a dormire e vogliono sentire un racconto.

Il progetto prevede una realizzazione musicale sulle parole che descrivono i mostri.

Sono 8 mostri in tutto, e le descrizioni sono tutte in 8 versi ottonari con schema di rima ABBA CDDC.

… C’è una rima sbagliata… bravo chi la trova!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...